Tragedia di Corinaldo, la procura di Ancona: «Spray urticante fattore scatenante»

EMBED
(Agenzia Vista) Ancona, 03 agosto 2019 Queste le parole del procuratore di Ancona, Monica Garulli, intervistata a margine della conferenza stampa in seguito ai 7 arresti compiuti nell'ambito dell'inchiesta sulla strage della discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo (Ancona) in cui, tra il 7 e l'8 dicembre scorsi, morirono cinque giovani e una madre 39enne. _Courtesy etv Marche Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani