Tragedia di Corinaldo, la procura di Ancona: «Carenze nella struttura di presidi di sicurezza»

EMBED
«La tragedia è avvenuta anche a causa delle carenze nella struttura di presidi di sicurezza». Queste le parole del procuratore di Ancona, Monica Garulli, intervistata a margine della conferenza stampa in seguito ai 7 arresti compiuti nell'ambito dell'inchiesta sulla strage della discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo (Ancona) in cui, tra il 7 e l'8 dicembre scorsi, morirono cinque giovani e una madre 39enne. _Courtesy etv Marche Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

ALTRI VIDEO DELLA CATEGORIA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti