Torre Maura, il rom in lacrime: «Perchè non mi fate uscire?»

EMBED
(LaPresse) Ancora tensione al centri di accoglienza di Torre Maura, a Roma, dove sono ripresi i trasferimenti dei nomadi ospitati nella struttura del Comune. Protestano anche gli stessi rom dalle finestre della struttura di via dei Codirossoni. "Perché non mi fate uscire, perché mi tenete chiuso qui?", chiede un uomo in lacrime.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani