Terremoto in Albania, la disperazione degli sfollati: «Abbiamo perso tutto»

EMBED
Orrore, disperazione, sollievo per essere sopravvissuti a una tragedia immane, il dolore profondo per aver perso un proprio caro, la casa, i ricordi di una vita. Tra gli sfollati del terremoto in Albania c'è un miscuglio di emozioni che si mescolano tra loro. «Il mio palazzo è stato seriamente danneggiato. Io vivevo al primo piano, lei al quarto. Suo marito è disabile e sono rimasti bloccati all'interno», spiega una donna nel video indicando l'anziana signora al suo fianco. «Se mio figlio non fosse stato con noi, saremmo morti tutti», racconta l'altra sopravvissuta.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti