Sardine tornano a Bologna, flash mob con salvia e begonie in piazza Maggiore

EMBED
(Agenzia Vista) Bologna, 16 maggio 2020 Tornano le sardine con un flash mob in Piazza Maggiore a Bologna. 6.000 piantine messe in file ordinate per raccogliere fondi per i teatri di quartiere. "Le piantine sono state tutte adottate: la cultura ha trionfato. Grazie Bologna. Stamattina ci siamo svegliati con una distesa di 6000 piante nella piazza dove tutto è iniziato. Dopo mesi di isolamento e spazi vuoti siamo tornati all’aria aperta per creare una nuova magia, una fotosintesi speciale, piante che diventano cultura. Ancora una volta tutti insieme uniti per un obiettivo comune, quello di oggi è stato donare risorse per un’estate di cultura e condivisone. Protagoniste le piante, fautori voi. Unire la natura all’arte sembrava una sfida impossibile ma essendo state adottate quasi tutte le piantine in così poco tempo possiamo dire di averla vinta." Ha scritto il movimento in un post. / Facebook 6000 sardine Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani