Salerno, scoperta falsa cieca: percepiva 700 euro al mese da 7 anni

EMBED
Si fingeva cieca da sette anni percependo un’indennità di 700 euro mensili pur vedendo benissimo. Per questo motivo una donna di Salerno di 66 anni è indagata per truffa aggravata ai danni dell’Inps. A scoprirla sono stati i militari del Nucleo di Polizia economico finanziaria di Salerno che, attraverso appostamenti, pedinamenti e riprese, hanno documentato come la donna conducesse una vita del tutto normale e incompatibile con la patologia a lei riconosciuta. Nei suoi confronti è stato emanato un decreto di sequestro preventivo per equivalente finalizzato alla confisca per un importo complessivo di 73mila euro comprensivi di beni e denaro.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani