Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Romeo investito a Terracina, a Napoli i funerali del bimbo di 11 annni

EMBED

(LaPresse) Si sono svolti a Napoli, nella Parrocchia dei Santi Antonio di Padova e Annibale Maria ai Colli Aminei, i funerali del piccolo Romeo Golia, il bambino di 11 anni investito e ucciso mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali a Terracina il 6 agosto scorso. Tante le persone che hanno partecipato alla funzione religiosa, venerdì mattina, per dare l'ultimo saluto al bambino, tra amici, parenti, conoscenti e il gruppo scout di cui Romeo faceva parte. Dall'altare la madre e la sorella hanno letto due lettere che hanno commosso tutti i presenti. "Quante ne abbiamo passate insieme, vita mia. Quante volte mi sono sentita inadeguata per essere stata sia madre che padre.ucciso Siamo ridiventati una famiglia, circondati dall'affetto degli altri. Sono stati anni bellissimi, cuore mio ti ritroverò. Sarai il fruscio del vento d'autunno, sarai nei fiori di primavera. Sarai i fiocchi di neve in inverno. Ti aspetto, Romy, la tua mamma".