Revenge porn, blitz della polizia postale: tra le vittime personaggi dello spettacolo

video
EMBED
Revenge porn, blitz della polizia postale: tra le vittime personaggi dello spettacolo

La polizia postale ha chiuso tre canali Telegram, con migliaia di utenti, contenevano immagini denigranti e revenge porn. Tra i denunciati c'è un 29enne bergamasco che è stato anche indagato per aver utilizzato i canali per diffondere immagini intime della ex compagna. Denunciati anche gli amministratori. Tra le vittime diversi personaggi famosi.

ALTRI VIDEO DELLA CATEGORIA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani