Federica Stiffi, morta a Roma per choc anafilattico

EMBED
Liceale e sportiva, Federica Stiffi, promettente campionessa del beach volley romano, sabato sera è uscita per trascorrere una serata con la migliore amica, e non è più rientrata: a ucciderla una crisi allergica causata da più shortini, i mini cocktail a base di rum, whisky e creme di frutta che si bevono tutti d'un fiato.

Ecco cosa è successo
 

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Romani pronti al rientro ma potrebbero ripensarci

di Mauro Evangelisti