Pescherecci colpiti, il sindaco di Mazara del Vallo: «Guardia costiera libica non risponde al nuovo governo»

EMBED

«La questione è che c'è sicuramente la Guardia Costiera libica che non risponde in maniera precisa al nuovo governo». Così il sindaco di Mazara del Vallo, Salvatore Quinci, a proposito del caso che ha visto la marina libica sparare contro alcuni pescherecci italiani, rientrati oggi in Sicilia. Ferito il comandante del peschereccio 'Aliseo'. «Sono segnali evidenti che l'unità in quel Paese è ancora tutta sulla carta, tutta da costruire - aggiunge il primo cittadino - Va costruito subito un discorso per accordi diplomatici e commerciali». (LaPresse) 

Roma, bambino cade in un pozzo di 5 metri, estratto dai vigili dopo un'ora