Pappagallo da guardia tradisce così uno spacciatore

EMBED
Quel pappagallo in gabbia davanti al cancello di una villa a Piazza Armerina che si agitava a e emetteva versi quando passava qualcuno ha insospettito gli agenti della polizia di Stato. Il volatile era una sorta di vedetta contro gli intrusi. All'interno dell'abitazione i poliziotti hanno trovato nascosti, anche grazie al fiuto di due cani, in un controsoffitto oltre 2,5 kg di marijuana ed anche cocaina e una pistola calibro 38. Con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio, minaccia grave ed aggravata, resistenza a pubblico ufficiale e detenzione abusiva di arma, è stato arrestato Alessio Sarda, 37 anni. La moglie è stata denunciata.

Tutti i dettagli dell'operazione

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani