Palermo, cane resta intrappolato tra le rocce: salvato dai vigili del fuoco dopo 5 ore di lavoro

EMBED

Dopo circa cinque ore di lavoro i Vigili del fuoco del Comando di Palermo ha liberato un cane che era rimasto intrappolato in una insenatura nella roccia in località Valledolmo, in provincia di Palermo, a una profondità di circa due metri dalla superficie.

Vigilfuoco Tv Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it