Orrore a Napoli, donna trovata morta legata e imbavagliata: «Non ci sono segni di effrazione»

EMBED
Una donna di 76 anni è stata ritrovata morta nel letto di casa legata ed imbavagliata. Il ritrovamento è avvenuto al terzo piano di uno stabile di Via Santa Lucia ai Filippini 176, alla periferia orientale di Napoli. Nessun segno di violenza sul corpo, almeno da un primissimo esame esterno, e la casa messa a soqquadro: probabilmente qualcuno cercava qualcosa nella casa dove è stata ritrovata morta l'anziana donna a Napoli. Le indagini dei carabinieri sono in corso. Quello che al momento è stato accertato è che il corpo è stato ritrovato dal marito della donna e dal figlio che si erano allontanati dall'abitazione per circa un'ora e trenta. (newfotosud Alessandro Garofalo)


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vita spericolata di una mamma quando i figli sono in vacanza

di Raffaella Troili