Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ora legale, rischio insonnia per 12milioni di persone

EMBED

Con il passaggio all'ora legale sono a rischio insonnia 12 milioni di italiani che soffrono di disturbi del sonno, alimentati anche dallo stato di ansia e preoccupazione causato dalla pandemia. Lo rivela un'indagine di Coldiretti. Il cambio che sposterà di un'ora in avanti le lancette dell'orologio può provocare infatti un cambiamento del ciclo del sonno, con rischio di insonnia accompagnata da ansia, nervosismo, malumore, mal di testa e tensione muscolare su cui, secondo l'associazione, influisce anche l'alimentazione. (LaPresse)