Pesaro, donna accoltellata in casa, il killer ha confessato: è un marocchino

EMBED
Una donna 52enne uccisa con una coltellata alla gola nella sua casa in via Pantano a Pesaro. L'uomo che si ritiene resposabile è stato uno della decina di persone su cui si erano focalizzate le indagini nelle ultime ore, è stato sentito contemporaneamente agli altri e ha negato per tutta la notte crollando alla fine e confessando. La donna usccia era commessa in un supermercato e madre di due figli grandi, da tempo si era separata dal marito.

(Courtesy ETV MARCHE. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it)

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani