Novara: pratiche irregolari per permessi di soggiorno, oltre 30 denunciati

EMBED
La polizia di Novara ha interrotto un giro di pratiche irregolari per l'ottenimento di permessi di soggiorno. Dalle indagini dei poliziotti della squadra mobile e dell'ufficio immigrazione, è emerso che gli stranieri registravano, su consiglio di un'agenzia per stranieri e di un tributarista, ditte individuali fittizie producendo falsi bilanci e finte fatture, per ottenere il permesso di soggiorno. Due le misure cautelari nei confronti di due professionisti e oltre trenta i denunciati. (LaPresse) 
Video