Sentenza Astori, Francesca Fioretti: «Spero possa servire a salvare vite»

EMBED

«Sono molto felice e orgogliosa che finalmente sia stata fatta giustizia a Davide anche se sono molto dispiaciuta perché a oggi avrebbe potuto essere qui con noi. Però spero vivamente che questa sentenza possa servire a salvare anche una sola vita». Queste le parole di Francesca Fioretti, compagna del calciatore Davide Astori, uscendo dal tribunale di Firenze dopo la sentenza di condanna del medico Giorgio Galanti riconosciuto colpevole per la morte dell’ex capitano viola e condannato a pagare una provvisionale di un milione di euro. (LaPresse) 

Salvini: «Passa proposta Lega, estate senza cartelle esattoriali»