Milano, falsi matrimoni con immigrati clandestini: 5 arresti

EMBED
(LaPresse) Favorivano l'immigrazione clandestina attraverso matrimoni fittizi e falsi esami di conoscenza della lingua italiana. Per questo la polizia di Milano ha arrestato cinque persone (due italiani e tre stranieri) responsabili, a vario titolo, di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, induzione al falso ideologico in atti pubblici, corruzione e rivelazione e utilizzazione di segreti d’ufficio dietro compenso di denaro. Le indagini sono state svolte nei confronti di cittadini stranieri, prevalentemente nordafricani, titolari di CAF o centri disbrigo pratiche per extracomunitari.

 

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani