Migranti, polizia scopre banda di "passeur" ad Aosta: 6 arresti

EMBED
La polizia di Stato di Trieste ha arrestato i vertici di un'articolata organizzazione criminale, dedita al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, con proiezioni internazionali.Al termine di un'attività investigativa condotta dalla Squadra mobile di Aosta e dallo Sco, Servizio centrale operativo, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Torino, è stata data esecuzione ad un provvedimento restrittivo emesso nei confronti di sei iracheni. Gli stranieri sono ritenuti appartenenti ad un sodalizio criminale dedito al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, capace di gestire i flussi di clandestini provenienti dal Medio Oriente attraverso la rotta migratoria del Mediterraneo orientale. (LaPresse) 

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sui bus e la metro di Roma le voci parlano strano: fermate “Gnogno” e “Megabyte 1”

di Pietro Piovani