Migranti, Medici senza Frontiere e Sos Mediterranee: «Stop missioni in mare»

EMBED
La nave Aquarius non salverà più i migranti in mare. Msf e Sos Mediterranee non hanno trovato uno stato disposto a daere la propria bandiera alla nave umanitaria, ferma da due mesi nel porto di Marsigilia e sotto seqeustro per ordine della procura di Catania, che la accusa di traffico e smaltimento illecito di rifiuti speciali. Fino a qualche mese fa batteva la bandiera di Gibilterra, che l'ha ritirata dopo le prime polemiche sull'operato delle Ong impegnate nei soccorsi nel Mediterraneo. Poi la disponibilità annunciata da Panama, e la successiva marcia indietro: Il Paese sudamericano ha ammesso di avere subito pressioni dal governo italiano. E le Ong accusano Roma: "Risultato della campagna avviata contro i migranti e chi li aiuta".


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il senso del Papa al Messaggero

Colloquio di Virman Cusenza e Alvaro Moretti