Migliaia in corteo a Bologna per chiedere la libertà di Patrick Zaky

EMBED
Migliaia di studenti e cittadini hanno sfilato in corteo per le strade del centro di Bologna, da via Zamboni a piazza Maggiore per chiedere la libertà per Patrick Zaky, il ricercatore dell’ateneo bolognese arrestato e detenuto in Egitto con l’accusa di propaganda eversiva. "Siamo qui per mostrare la nostra solidarietà a Patrick", ha dichiarato la rappresentante degli studenti, Anna Zanoli. Il corteo ha visto in prima linea anche il Magnifico Rettore dell'Alma Mater Studiorum, Francesco Ubertini, al fianco del sindaco di Bologna Virginio Merola entrambi intervenuti sul palco allestito in piazza Maggiore. (LaPresse) 

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi