Maturità, al via gli orali: debuttano le tre buste

EMBED
Archiviate le due prove scritte, partono oggi gli orali dell’esame di maturità per oltre 500 mila studenti. Anche in questo caso come per la prima e la seconda prova scritta, ci sono delle importanti novità introdotte dal ministero dell’Istruzione. Non ci sarà più la tesina, che fino allo scorso anno dava la possibilità ai maturandi di iniziare la discussione con un argomento scelto da loro. Debuttano invece le tre buste con i temi su cui affrontare il colloquio con la commissione, che assegnerà in questo ultimo test un massimo di 20 punti. In quella scelta dal candidato non saranno proposti argomenti che non sono stati toccati dal programma.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri