Blitz antimafia, i carabinieri a caccia
dei complici di Matteo Messina Denaro

EMBED
Dalle prime ore di questa mattina,i Carabinieri del R.O.S. e del Comando Provinciale di Trapani,coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo,stanno effettuando delle perquisizioninei confronti di 25 indagati ritenuti,a vario titolo,fiancheggiatori e favoreggiatori della latitanza di Messina Denaro Matteo. Contestualmente è stato eseguito il fermo di indiziato di delitto di un esponente di spicco della famiglia di cosa nostra di Mazara del Vallo, indagato per associazione mafiosa, trasferimento fraudolento di valori e violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale. L’attività, che riguarda i mandamenti mafiosi di Mazara del Valloedi Castelvetrano,costituisce un’ulteriore fase dell’articolata manovra investigativa sviluppata dal R.O.S., con il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo, finalizzata alla cattura del predetto latitante. / fonte Carabinieri Ros Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani