La Spezia, ecco come la baby gang depredava i locali con i raid notturni

EMBED
Un altro giovane arrestato a La Spezia per i furti in alcuni ristoranti e bar della città ligure. Si tratta di un 19enne dominicano. In manette erano già finiti un minorenne straniero e un altro ragazzo moldavo. Ai tre sono contestate le incursioni notturne nei ristoranti “Beef Gestione e Sviluppo”, “La Lanterna”, “L’Osteria”, nel bar “Pink Benny” nonché nell’”Autonoleggio Giorgi”, tutti situati nel centro cittadino, tra piazza Verdi e Piazza Chiodo. Nelle immagini della polizia i raid della banda. (LaPresse) 

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti