Napoli, esplosione in una fabbrica di plastica a Ottaviano. «Colonna di fumo nera»

EMBED
Una violentissima esplosione si è verificata all’interno della Adler Plastic, la fabbrica di Paolo Scudieri che si occupa di produzione e lavorazione di materie plastiche, leader mondiale del settore. L’episodio è avvenuto a Ottaviano, all’interno della sede storica dell’azienda: secondo le prime ricostruzioni ci sarebbero almeno tre feriti, uno dei quali in condizioni gravissime. Si temono vittime. Sul posto le forze dell’ordine e i vigili del fuoco, che stanno lavorando per spegnere le fiamme. I presenti raccontano di uno scenario apocalittico e di grande panico, dovuto anche al fortissimo boato che si è sentito dopo l'esplosione. Una colonna di fumo nero è visibile da ogni parte della zona vesuviana. 

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani