Enna, badanti derubano anziano per oltre un anno

EMBED
Hanno derubato un anziano per oltre un anno, spogliandolo di gioielli e 14mila euro. In manette sono finiti un uomo e una donna, entrambi di nazionalità romena residenti in provincia di Enna, con l'accusa di reati contro il patrimonio. I due sarebbero legati a una vera e propria banda di badanti. Avrebbero approfittato dell'età avanzata della vittima, che curavano per lavoro, per rubargli la carta di credito e rivendere i preziosi di famiglia di ingente valore economico, oltre che affettivo. La gang è stata scoperta da un'indagine della polizia di Stato del commissariato di Piazza Armeria, iniziata nel dicembre 2017 e coordinata dalla locale procura.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Dalla candeggina ai contagi: ecco le bufale su cani e gatti

di Marco Pasqua