Eduardo De Filippo, una moneta per celebrare i 120 anni dalla nascita

EMBED
Una moneta per Eduardo De Filippo a 120 anni dalla nascita. Il 24 maggio del 1900 nasceva a Napoli l'attore, commediografo e drammaturgo italiano morto nel 1984. Per rendere omaggio al suo talento e al valore del personaggio, il Poligrafico e Zecca dello Stato ha disegnato e coniato una moneta celebrativa, emessa dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e appartenente alla Collezione Numismatica 2020. 

Bimetallica in bronzital e cupronichel, in versione proof, la moneta ha un valore nominale di 5 euro. L’emissione fa parte della serie "Grandi Artisti Italiani" che omaggia l’arte e la cultura del nostro Paese. I disegni sono dell’artista incisore Maria Carmela Colaneri, mentre la produzione viene fatta nelle Officine della Zecca dello Stato.

Sul dritto, il ritratto De Filippo delimitato, a sinistra, da un sipario. Nel giro, la scritta "Rpubblica italiana"; nel campo di destra, il nome dell'autore "Colaneri".

Sul rovescio, il boccascena di un tipico teatro all'italiana dove, con un gioco di quinte, si apre il sipario e sul palco spiccano una sedia, un tavolino e la scritta "Eduardo De Filippo". In alto, "5 euro", a destra, l'anno di emissione della moneta "2020""; a sinistra "R", identificativo della Zecca di Roma; in basso, la scritta "Il teatro è vita" e alcuni elementi tipici delle opere di Eduardo De Filippo: una tazzina, una caffettiera, un corno portafortuna e una stella simbolo del presepe.

La moneta da collezione con una tiratura di 7000 pezzi è visionabile sul catalogo della Collezione Numismatica 2020 e acquistabile sul portale www.shop.ipzs.it.

 

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani