Droga, fiumi di cocaina sull'asse Palermo-Trapani: decine di arresti

EMBED

Da Partinico, in provincia di Palermo, fino a Mazara del Vallo nel trapanese, un'organizzazione di trafficanti di droga, spacciava chili di cocaina in tutto il territorio per un giro d'affari milionario: decine di arresti a Partinico, Balestrate, Trappeto, Camporeale, San Cipirello, e nel trapanese come Alcamo, Castellammare del Golfo, Santa Ninfa, Gibellina, Mazara del Vallo. Tutte località dove l'organizzazione aveva una sorta di monopolio nello spaccio di stupefacenti. Le indagini della polizia hanno permesso di accertare come l'organizzazione gestisse direttamente l'approvvigionamento con carichi di diversi chilogrammi, la distribuzione ai referenti delle piazze di spaccio e la vendita al dettaglio in tutta la zona nord della provincia di Palermo e nel trapanese. (LaPresse) 

Metropolitana Madrid, tenta il suicidio: salvata dalla polizia prima dell'arrivo del treno