Denise Pipitone, i rilievi della scientifica nella casa che fu di Anna Corona

EMBED

Ispezione dei carabinieri, supportati da unità dei vigili del fuoco, nell'ex appartamento di Anna Corona, prima moglie di Piero Pulizzi, padre naturale di Denise Pipitone e madre di Jessica, indagata e assolta in relazione alla scomparsa della bimba di Mazara del Vallo. Il sopralluogo, in via Pirandello, è stato disposto per mercoledì dalla Procura di Marsala per verificare alcuni lavori di ristrutturazione edile effettuati dopo il rapimento della bambina, sparita dalla cittadina in provincia di Trapani il primo settembre 2004. Le indagini sulla scomparsa della piccola sono state da poco riaperte a 17 anni dal fatto. (LaPresse) 

Movida, Gianluca Vacchi in consolle a Roma e il pubblico balla (senza mascherine)