Corteo funebre in moto a Bari per 27enne: 11 misure cautelari per blocco stradale

EMBED
La polizia di Bari ha eseguito undici misure cautelari nel quartiere Japigia del capoluogo pugliese nell'ambito dell'inchiesta coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia sul corteo funebre per il 27enne Christian Di Gioia, deceduto in seguito a un incidente stradale. Lo scorso 24 giugno il corteo composto da amici sfilò anche contromano davanti al carcere di Bari. Per gli indagati, il gip del tribunale di Bari ha disposto l'obbligo di dimora e la presentazione alla pg, contestando il blocco stradale. (LaPresse)