Coronavirus, Milano deserta per paura del contagio

EMBED
(LaPresse) Milano sembra una città fantasma. Poca gente in giro, anche per la chiusura di scuole e musei. Il centro, di solito affollato, è deserto: le poche persone in giro circolano con bocca e naso coperti da mascherine protettive. Vuoti i mezzi pubblici, regolarmente in circolazione"

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani