Coronavirus a Milano, Sala: «No alla corsa ai supermercati. Pensiamo angli anziani»

EMBED
"Non stiamo a discutere le regole, applichiamole". È il monito lanciato sui social dal sindaco di Milano, Beppe Sala, in merito alla regole stabilite da Governo e Regione Lombardia per fronteggiare l'emergenza Coronavirus. "Lavoreremo perchè i servizi funzionino al meglio, al momento polizia, trasporti e sicurezze stanno funzionando. I nostri uffici stanno aperti", ha spiegato il primo cittadino milanese nel video postato sul proprio profilo Instagram. "Al posto di correre ai supermercati ad accaparrarsi alimenti, pensiamo a chi è più in difficoltà, alla parte più gracile come i nostri anziani. Una società matura e sensibile si comporta in questo modo", consiglia Sala.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani