Controlli antidroga dei carabinieri di Torino, sei arresti in 24 ore

Video
EMBED

I carabinieri di Torino hanno arrestato sei persone nell'arco di 24 ore per reati legati allo spaccio o alla detenzione di stupefacenti. A Rivarolo Canavese, nell’hinterland torinese, sono stati bloccati due autotrasportatori di 21 anni di Volpiano, trovati in possesso di un chilo di marijuana. A Nichelino, sempre nell’hinterland torinese, è finito in manette un 37enne del luogo, che è stato sorpreso in strada mentre consegnava alcune dosi di crack a un ragazzo. A Torino, in via Garessio, i carabinieri della Compagnia San Carlo hanno arrestato un cittadino senegalese, in Italia senza fissa dimora, subito dopo aver venduto una dose di cocaina a un uomo. Nel quartiere San Salvario, stessa sorte è toccata a un ventottenne fermato subito dopo aver venduto due dosi di cocaina a un altro acquirente. Sempre a Torino, in corso Regina Margherita, è stato arrestato un uomo di origine senegalese, senza fissa dimora, bloccato, anche in questo caso, subito dopo aver ceduto una dose di cocaina a un acquirente. Tutti i clienti dei pusher sono stati segnalati alla Prefettura.