Cagliari, sequestrati 200 kg di fuochi d’artificio: denunciato 27enne

Video
EMBED

La polizia di Stato di Cagliari ha sequestrato 10 colli contenenti 200 chili di fuochi d’artificio di vario tipo e genere. I colli, spediti illegalmente, privi di qualsiasi certificazione sul contenuto, erano stati stoccati in un magazzino di una ditta di spedizioni a Elmas ed erano in attesa di essere ritirati. Alcuni di questi avevano l’etichetta contraffatta. Il destinatario del materiale, un giovane di 27 anni, è stato denunciato per detenzione illegale di materiale esplodente. Per la rimozione sicura del materiale esplodente sono intervenuti sul posto gli esperti del Nucleo Artificieri della Questura, che avranno il compito di distruggere i botti in sicurezza.