Bomba in pizzeria, Sorbillo: «Sono scioccato ma ho nuova carica per fare meglio»

EMBED
«Sono scioccato ma ho nuova carica per fare meglio». Così Gino Sorbillo, proprietario dell'omonima pizzeria oggetto di un attentato dinamitardo, durante il flash mob organizzato dai cittadini del quartiere in segno di solidarietà e sostegno. AM News Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti