Bolsonaro, le proteste a Padova: cordone di agenti di polizia

EMBED

Sono circa 500 i giovani dei gruppi antagonisti e dei centri sociali che si sono radunati nel pomeriggio a Padova in attesa dell'arrivo del Presidente del Brasile Jair Bolsonaro che visiterà la Basilica del Santo. I manifestanti si sono schierati all'ingresso di via Belludi, la strada che porta alla Basilica di Sant'Antonio. Li fronteggia a 10 metri di distanza un fitto schieramento di forze dell'ordine con sei camionette e gli idranti. In mattinata Bolsonaro era stato ad Anguillara per ricevere la cittadinanza onoraria. Qui si è incontrato anche con alcuni lontani parenti, discendenti della famiglia Bolsonaro che a fine '800 emigrò in Brasile.

Video