Bologna, rapinano supermercato e fuggono con 250 euro d'incasso: arrestati

EMBED

(LaPresse) Sono stati arrestati i due autori della rapina nel supermercato 'In's' a Bologna, messa a segno lo scorso 26 novembre. I due erano entrati nel supermercato con i volti coperti da caschi da motociclista integrali, entrambi vestiti di nero, hanno minacciato la cassiera con una pistola e si sono appropriati dell'incasso di circa 250 euro. Dopo una colluttazione con il vigilante del negozio, sono fuggiti su uno scooter bianco facendo perdere le proprie tracce. La Polizia dopo due giorni è riuscita a rintracciare i due e lo scooter usato per la fuga e sono stati bloccati: hanno ammesso di essere gli autori della rapina.

Sassari, assalto al portavalori: l'auto incendiata in mezzo alla strada e gli spari. Le immagini dei banditi in azione