Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Elena del pozzo, il legale della madre: «Ha risposto a domande, giudice si riserva ordinanza convalida»

EMBED

(Adnkronos) - “Per evitare strumentalizzazioni posso riferire unicamente che si è svolto l’interrogatorio ed il giudice ha riservato l’ordinanza di convalida. La mia assistita ha riposto alle domande. Non posso aggiungere dettagli di nessun tipo. I punti oscuri saranno oggetto di approfondimento investigativo anche alla luce delle dichiarazioni che sono state fatte". Lo afferma l'avvocato Gabriele Celesti uscendo dal carcere di Catania, dove ha avuto luogo l’interrogatorio di garanzia davanti al Gip per la convalida del fermo della sua assistita, Martina Patti, la 23enne accusata dell'omicidio della figlia Elena di 5 anni. Intanto e’ stato conferito l’incarico di effettuare l’autopsia sul corpo della piccola Elena Del Pozzo, la bambina di 5 anni del cui omicidio è accusata la madre Martina Patti. Lo affermano fonti della Procura della Repubblica di Catania aggiungendo che " si sta procedendo alle notifiche all’indagata e ai familiari della vittima”. 

Elena Del Pozzo, la mamma ha risposto alle domande del gip: oggi l'autopsia. Ha avuto un complice? Cosa sappiamo