Bari, tentano furto ma non si accorgono della telecamera: un arresto

EMBED

Incastrato delle telecamere di sorveglianza di una palazzina vicina mentre tenta il furto in un appartamento insieme con tre complici. Così un uomo di 42 anni è stato identificato e arrestato dai carabinieri: è ritenuto responsabile dell’episodio avvenuto lo scorso novembre ad Acquaviva (Bari). Nel video si vedono quattro uomini: tre di loro (tra cui il 42enne) intenti a forzare la finestra dell’abitazione, l’altro a far da sentinella davanti all’auto utilizzata dai malfattori, poi risultata rubata. L’uomo, che dovrà rispondere alle accuse di tentato furto in abitazione e ricettazione di un’autovettura, é stato trasferito nel carcere di Bari, mentre proseguono le indagini per identificare gli altri componenti del gruppo. (LaPresse)