Arrestato Vannoni, padre del metodo Stamina

EMBED
Arrestato a Torino Davide Vannoni, il padre del controverso metodo Stamina per la cura delle malattie neurodegenerative. E' accusato di associazione per delinquere. Avrebbe continuato all'estero la pratica del metodo, che era stato definitivamente bocciato da autorità e giudici italiani. I pazienti reclutati in Italia pagavano fino a 27mila euro per sottoporsi alle infusioni in Georgia. Poi anche il governo di Tbilisi qualche mese fa aveva bloccato l'attività. Vannoni era stato condannato e aveva pattegiato una pena a 1 anno e 9 mesi. Aveva usufruito della sospensione condizionale a patto di non proseguire le terapie oltreconfine.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri