Acqua alta a Venezia, l'arrivo della nuova ondata

EMBED
Nuova allerta rossa per il maltempo in Veneto e Venezia teme una nuova alta marea. Il picco di acqua alta previsto nella tarda mattinata di venerdì è stato fissato in 160 cm sopra il medio mare. Ecco le immagini che testimoniano l'inizio della nuova ondata. Anche oggi resteranno chiuse le scuole del centro storico, delle isole, del Lido e di Pellestrina. Ieri il governo ha stanziato 20 milioni di euro per i danni dell'acqua alta dopo il consiglio dei ministri straordinario, convocato per dichiarare lo stato d'emergenza nella Laguna. L'ex direttore dell'Agenzia del Demanio Elisabetta Spitz, sarà supercommissario per il Mose.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani