Assalto a portavalori sull'A1, sull'autostrada si scatena l'inferno di fuoco

EMBED
Inferno di fuoco nella notte sull'A1 a causa di un assalto a un portavalori in stile paramilitare: sette auto date alle fiamme martedì sera attorno alle 23 all'altezza di Lodi Vecchio. Nel mirino un furgone portavalori che sarebbe attaccato da una decina di criminali con lo scopo di intrappolarlo tra i veicoli in fiamme. Il colpo non è andato a segno, il mezzo blindato infatti sarebbe riuscito a rifugiarsi in un'area di servizio. Vicino alle macchine ritrovati diversi chiodi. I malviventi si sono dati alla fuga a bordo di sei auto, ritrovate anche queste incendiate in una stradina di campagna vicino a Salerano sul Lambro.

Assalto a furgone portavalori sull'A1 a Lodi: decine di vetture in fiamme, chiodi sull'asfalto, autostrada chiusa

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti