Coronavirus Roma, alla stazione Termini controlli con i termoscanner

EMBED
Sono attivi i termoscanner alla stazione Termini. La task force Intersocietaria del Gruppo FS Italiane ha predisposto l’acquisto di termo scanner che sono a disposizione dei presidi sanitari per i controlli in stazione. Fs sta sta valutando la distribuzione dei termo scanner anche in altre stazioni.  Controlli con termo scanner sono già attivi nelle stazioni Milano Centrale, Napoli Centrale e Messina. 
A Roma Termini, da giovedì 9 aprile, i controlli dei viaggiatori saranno fatti ai varchi “F” (binario 8) e “G” (binari 9 e 10). Inoltre, a Roma Termini è attivo, dal 9 aprile, un triage medico dove, dalle 5.00 alle 24.00, tre medici si alternano per ulteriori controlli ai passeggeri chiesti dal presidio medico in servizio ai varchi.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani