Coronavirus, al Cardarelli di Napoli si dona il sangue cantando "Abbracciame"

EMBED
(Agenzia Vista) Napoli, 15 marzo 2020 Coronavirus, al Cardarelli di Napoli si dona cantando "Abbracciame" Al centro trasfusionale del Cardarelli di Napoli si risponde così all’emergenza sangue così: cantando sulle note di “Abbracciame” di Andrea Sannino / fonte Facebook Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani