Mostra del Cinema di Venezia, "Una storia senza nome" sul misterioso furto di un Caravaggio

EMBED
Presentato fuori concorso alla 75 Mostra del cinema di Venezia, il nuovo film di Roberto Andò "Una storia senza nome", con Micaela Ramazzotti, Alessandro Gassmann e Renato Carpentieri. Il film trae spunto dal misterioso furto della Natività di Caravaggio da cui nasce una sceneggiatura cinematografica. Di Marilena Vinci


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nasce il corso di Osservatore per guardare bene le partite

di Mimmo Ferretti