Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Chieti, assalto al caveau con le mitragliette: le pareti distrutte con una ruspa

EMBED

Un commando di almeno quindici persone, incappucciate e armate di mitragliette e pistole, ha dato l'assalto ieri sera a un istituto di vigilanza di Chieti, dopo aver incendiato un'auto davanti al cancello della sede della ditta Sicuritalia Ivra. I malviventi sono entrati nei locali sparando verso i vetri e contemporaneamente con una grossa ruspa hanno sfondato il muro di recinzione e il muro che porta all'area di lavorazione delle banconote, mentre il caveau è rimasto intatto. Bottino almeno tre milioni.