Donna lancia due gattine contro la porta della vicina di casa

EMBED
Un video terribile e per questo sconsigliato alle persone più sensibili. Censurato nella parte più drammatica, quella in cui due gattini vengono lanciati contro una porta. Stiamo parlando di una lite tra vicine di casa, una lite assurda dove hanno visto la peggio due esseri indifesi. Il motivo? Le gattine di 8 mesi facevano troppo spesso visita nell'appartamento di April Hawes. Quest'ultima, 36 anni, è stata ritenuta colpevole da un tribunale che l'ha condannata per maltrattamenti agli animali. «Ho deciso di ammazzarle!» urla mentre lancia le gattine contro la porta della vicina di casa. Il video ripreso dalle telecamere di sicurezza, mostra il folle gesto della donna che vive a Dereham nella contea di Norfolk.

Durante l'interrogatorio, la Hawes ha detto che non voleva fare male agli animali e che ora è piena di rimorsi. Le gattine hanno subito danni ai tessuti molli ma per fortuna non è stato necessario un intervento. La Hawes è stata condannata a 12 mesi di attività in una comunità e a un periodo di riabilitazione di 30 giorni. Inoltre dovrà pagare 170 sterline di spese legali.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri