Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Cinque scimmie clonate in Cina per studiare l'insonnia

EMBED
Cinque scimmie potrebbero risolvere il disturbo dell’insonnia, grazie a due esperimenti condotti dell’Istituto di neuroscienze dell’Accademia cinese delle scienze a Shanghai (Cas-Ion). Alla base dell’esperimento, c’è un progetto di clonazione. Nel primo esperimento, sono stati clonati due macachi, attraverso il metodo di clonazione della pecora Dolly. Il loro codice genetico è stato modificato con lo scopo di silenziare il gene che determina l’equilibrio tra il sonno e la veglia.

-- Marte, la seconda stagione su NatGeo in bilico fra scienza e fiction