Il piccolo orso nuota con il fusto di plastica sul muso: salvato da una famiglia

EMBED
Non è cosa da tutti i giorni vedere un orso nuotare proprio accanto a una barca. Ancor più raro, però, è vederlo mentre cerca di raggiungere l'altra sponda del lago con il muso incastrato in un fusto di plastica, di quelli dei dispenser dell'acqua. Il fatto è accaduto negli Stati Uniti alla famiglia di Brian Hurt. Era con sua moglie Tricia e suo figlio Brady sul lago Marshmiller, nel Wisconsin. Si erano incuriositi per una 'cosa' galleggiante che, da lontano, sembrava un tronco d'albero. Invece, avvicinandosi, si sono resi conto che era il giovane animale che stava nuotando.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani