Balene, l'incontro di una naturalista italiana con il gigante del mare

EMBED
Le incredibili immagini parlano da sole. Raccontano di un sogno divenuto realtà. Sì perchè quel sogno, Elena, lo aveva fatto spesso. Così spesso che ora, mentre si realizzava di fronte ai suoi occhi, stentava ancora a crederci. E allora spazio alle emozioni e pronti a salpare. Siamo nella Bassa California messicana che si affaccia sul Pacifico e sulla barchetta, simile a quelle in uso dai pescatori della zona di Puerto Lopez Mateos, l'oceano lo si sente davvero tutto. "Eravamo a bordo già da qualche ora, ricorda la naturalista Elena Montrasio, tanto che ormai, i lividi sulle gambe non si contavano più. Di fronte a noi, lo sconfinato Pacifico". Poi, finalmente, un grido. Qualcuno aveva visto qualcosa, lontano, laggiù. "Erano le balene!"

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi